Dal 10 marzo 2016 il deminimis value passera’ da 200 USD a 800 USD.

Adesso se un americano importa qualcosa il cui valore e’ sotto i 200 dollari, non paga nulla e non ci sono praticamente documenti da produrre in import.

Innalzarlo  a 800 dollari comporta un bel vantaggio fiscale per gli importatori e anche per gli esportatori che potranno avere una maggiore penetrazione commerciale, riduzione della carta e consegne più veloci per la semplificazione delle operazioni doganali.

(Alcune tipologie di merce, che richiedono l’intervento della Food and Drug Administration, non godranno di questo beneficio – cibo, bevande, occhiali e profumi)    

US De Minimis Infographic (Scarica il PDF)        

Scopri di più da Top Fly - Corriere Espresso Brescia - Spedizioni - Trasporti - Brescia

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading